tuscaning.com - Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa b&b agriturismi appartamenti Pisa residence ostelli campeggi nelle vicinanze di Pisa

 
TUSCANING.com Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com
  vedi mappa  

Caricamento in corso .. Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com Caricamento in corso ..
PIAZZA DEI CAVALIERI  Pisa (Pisa)   Mi garba
 
211-img1--cavalieri.jpg Piazza dei Cavalieri Pisa - arte, cultura, spettacolo, informazioni sulla Toscana. Un viaggio per vedere, imparare, conoscere ..211-img2--2.jpg Piazza dei Cavalieri Pisa - arte, cultura, spettacolo, informazioni sulla Toscana. Un viaggio per vedere, imparare, conoscere ..211-img3--3.jpg Piazza dei Cavalieri Pisa - arte, cultura, spettacolo, informazioni sulla Toscana. Un viaggio per vedere, imparare, conoscere ..
211-img1--cavalieri.jpg Piazza dei Cavalieri Pisa - arte, cultura, spettacolo, informazioni sulla Toscana. Un viaggio per vedere, imparare, conoscere ..211-img2--2.jpg Piazza dei Cavalieri Pisa - arte, cultura, spettacolo, informazioni sulla Toscana. Un viaggio per vedere, imparare, conoscere ..211-img3--3.jpg Piazza dei Cavalieri Pisa - arte, cultura, spettacolo, informazioni sulla Toscana. Un viaggio per vedere, imparare, conoscere ..video Piazza dei Cavalieri Pisa Pisa Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com

Pisa - Pisa (Pisa) Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com
 
"
Piazza dei Cavalieri è, dopo Piazza dei Miracoli, la piazza più famosa della città. In antico essa rappresentava il centro del potere civile (rispetto a quello religioso della Platea Episcopalis), mentre a partire dalla seconda metà del Cinquecento divenne il quartier generale dellOrdine dei Cavalieri di Santo Stefano, voluto dal Granduca Cosimo I de Medici. Oggi è un polo dattrazione culturale e di studio per la presenza della sede centrale della Scuola Normale di Pisa.

In questa zona si trovava lantico foro romano della città di Portus Pisanus. La piazza era il cuore politico della Pisa medievale, luogo di celebrazioni e discussioni: già in epoca longobarda vi risiedeva il gastaldo, il funzionario regale che amministrava la città.
Dal 1140 circa la Piazza delle Sette Vie (questo era il nome antico) divenne il cuore del Comune di Pisa, con edifici e chiese della zona usate dalle diverse magistrature: il nome derivava dalle strade che vi convergono tuttora a raggiera (anche se ridotte a cinque). Dopo la presa del potere da parte del Popolo pisano (1254) nella piazza venne costruito fondendo edifici preesistenti il Palazzo del Popolo e degli Anziani (oggi il Palazzo della Carovana), già operativo almeno dal 1261; il capitano del Popolo invece alloggiò nel vicino Palazzo dellOrologio (almeno dal 1357), già appartenuto alla famiglia Gualandi. Esso incorporò anche la famosa Torre della Muda o Della Fame dove nel 1289 morì il celeberrimo Conte Ugolino con i figli e nipoti, protagonista di una delle più forti pagine della Divina Commedia di Dante (Inferno, XXXIII).
A fine del XIII secolo il lato meridionale venne ampliato per vari uffici, tribunali e la residenza del podestà. In quellepoca vi si affacciava la chiesa di San Sebastiano alle Fabbriche Maggiori (distrutta dal Vasari), citata dal 1074, che prendeva il nome dalle officine dei fabbri presenti nella zona, almeno dal VII al XIII secolo.
Qui venne proclamata la fine dellindipendenza della città da un emissario di Firenze nel 1406. Con la seconda conquista fiorentina del 1509 i palazzi rimasero sostanzialmente immutati, ma cambiarono i pubblici uffici ospitati: un Commissario fiorentino e i Priori al posto degli Anziani, un capo di custodia e balia al posto del capitano del Popolo.
Risale invece al 1558 linizio dei lavori per la completa trasformazione della piazza, dopo la decisione di Cosimo I di destinarla a sede dellOrdine dei Cavalieri di Santo Stefano papa e martire, definitivamente fondato con approvazione papale solo nel 1562. Il responsabile della nuova sistemazione fu Giorgio Vasari, il quale si preoccupò innanzitutto di regolarizzare in unità ed eleganza gli edifici affacciati sulla piazza, eretti secondo le sue parole in confusione e disordine. Il primo rifacimento coinvolse il palazzo degli Anziani, divenuto Palazzo della Carovana, destinato a ospitare la sede centrale dei cavalieri (1562-1564). La facciata del palazzo è decorata a graffito e contiene due nicchie con i busti di Granduchi di Toscana.
Si proseguì con la Chiesa di Santo Stefano dei Cavalieri (1565-1569), destinata alluso esclusivo dei Cavalieri, dove Vasari demolì la vecchia Chiesa di San Sebastiano sfruttando tutto il campo libero per il suo estro e creatività, e la Canonica dei sacerdoti dellOrdine (1566-1594. Il Palazzo dei Priori venne ultimato nel 1603 da Pietro Francavilla, lo stesso autore della statua di Cosimo I collocata al centro della piazza (1596), e nello stesso periodo venne riedificata la chiesa di San Rocco, inglobata poi da tre case in serie della Compagnia di San Rocco, divenute poi sede dello Scrittoio, della Cancelleria dellOrdine e di abitazioni per studenti dello Studio Pisano (1605).
La facciata di Santo Stefano fu realizzata su progetto di Don Giovanni de Medici, figlio naturale di Cosimo I e amico di Bernardo Buontalenti. Nel secolo successivo fu decorata allinterno da pregevoli tele dei più grandi maestri del Seicento fiorentino. Essa contiene anche gli stendardi presi ai Turchi durante la battaglia di Lepanto del 7 ottobre 1571.

"


Indice delle Fonti e Citazioni
Wikipedia, http://it.wikipedia.org/wiki/Piazza_dei_Cavalieri
 
vedi anche.. altre opere d´arte - Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com vedi anche.. altre opere d´arte
 
Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com altra arte:
altra arte: Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com
hotel, B&B, appartamenti, residence, agriturismi, ostelli, campeggi a Pisa - Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com hotel a Pisa
 
Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com altri hotel:
altri hotel: Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com
attività a Pisa - Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com attività a Pisa
Alloggi in Toscana con itinerario - Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com Alloggi in Toscana con itinerario
prenota a Pisa - Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com prenota a Pisa
pubblicità su Pisa - Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com pubblicità su Pisa


eng - Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com eng   esp - Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com esp   ita - Piazza dei Cavalieri a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com ita

2014 tuscaning.com ®