tuscaning.com - Le Strade del Vino itinerario della Toscana, sagre Le Strade del Vino eventi in Toscana - Le Strade del Vino hotel, bed and breakfast Le Strade del Vino, agriturismi Le Strade del Vino, appartamenti residence ostelli campeggi in Toscana

 
TUSCANING.com Le Strade del Vino della Toscana, hotel Le Strade del Vino b&b, Le Strade del Vino agriturismi, ostelli campeggi residence appartamenti in Le Strade del Vino Toscana
  vedi mappa  

Caricamento in corso .. Le Strade del Vino della Toscana, hotel Le Strade del Vino b&b, Le Strade del Vino agriturismi, ostelli campeggi residence appartamenti in Le Strade del Vino Toscana Caricamento in corso ..
itinerari Le Strade del Vino della Toscana, hotel Le Strade del Vino b&b, Le Strade del Vino agriturismi, ostelli campeggi residence appartamenti in Le Strade del Vino Toscana itinerari Le Strade del Vino

Le Strade del Vino della Toscana, hotel Le Strade del Vino b&b, Le Strade del Vino agriturismi, ostelli campeggi residence appartamenti in Le Strade del Vino Toscana
 LE STRADE DEL VINO IN TOSCANA
 
La Toscana viene spesso definita "la terra delle dolci colline" nelle quali sono numerosi i vigneti che producono vini rossi e bianchi dal gusto inconfondibile. Le strade del vino sono itinerari e percorsi entro territori ad alta vocazione vitivinicola organizzati per consentire a turisti di visitare i vigneti, le cantine per la degustazione, ed al tempo stesso, i luoghi caratteristici, i paesi, i casali, le ville, i borghi, ognuno con le proprie tradizioni.
LŽenoturismo si sviluppa in Toscana lungo percorsi di interesse paesaggistico-ambientale, culturale e ricreativo, segnalati e guidati – con cartelli e punti informativi, pubblicazioni. Le strade del vino sono anche unŽimportante occasione di promozione e sviluppo economico e culturale del territorio, in sintonia con la salvaguardia delle sue risorse ambientali e dei suoi valori rurali.
Percorrendo le strade del vino toscano, oltre a poter assaggiare vini prestigiosi e celebri in tutto il mondo, si possono visitare anche importanti luoghi storici e artistici, nonché godere di panorami mozzafiato che un tempo furono immortalati dai pittori e oggi vengono usati da registi e fotografi di tutto il mondo.

Attualmente esistono ben 14 strade del vino toscano:
- Strada del Vino dei Colli di Candia e di Lunigiana
- Strada del Vino delle Colline Lucchesi e Montecarlo
- Strada Medicea dei Vini di Carmignano
- Strada dei Vini Chianti Rufina e Pomino
- Strada del Vino Terre di Arezzo
- Strada del Vino Chianti Colli Fiorentini
- Strada del Vino Montespertoli
- Strada del Vino delle Colline Pisane
- Strada del Vino Vernaccia di San Gimignano
- Strada del Vino Nobile di Montepulciano
- Strada del Vino Costa degli Etruschi
- Strada del Vino Monteregio di Massa Marittima
- Strada del Vino Montecucco
- Strada del Vino Colli di Maremma

A Nord, verso l’Emilia Romagna e la Liguria, nella Provincia di Massa Carrara, la Strada del Vino dei Colli di Candia e di Lunigiana è caratterizzato da attrattive culturali, storiche e naturalistiche e in un contesto morfologico ambiente molto eterogeneo. Alle colline litoranee densamente coltivate a vigneti, si susseguono nel retroterra Lunigianese zone boscose montane, rilievi meno aspri e territori più o meno pianeggianti.
Il turista potrà scoprire la ruralità del territorio in uno stretto rapporto con il contesto culturale, ambientale, storico e sociale certamente tipico. Potrà immergersi nel paesaggio della costa Apuana e Lunigiana scoprendo aree rimaste allo stato naturale.
Il vino che viene prodotto in questa zona viene chiamato Candia. Si tratta di un vino bianco molto leggero, ideale per i piatti a base di pesce.

Spostandoci verso est incontriamo la strada del vino delle Colline Lucchesi e Montecarlo. Questi luoghi sono caratterizzati da sentieri naturalistici ricchi di tradizione contadine, ville cinquecentesche e ottocentesche di ineguagliabile bellezza decadente, colli bordati da olivi e vigneti centenari. I turisti che percorrono questa Strada del Vino possono trovare unŽottima accoglienza agrituristica e la possibilità di scoprire le cantine e i prodotti vitivinicoli, lŽartigianato artistico locale, i piatti tipici della zona.
In questa zona si producono vini rossi e bianchi ed un ottimo Vin santo.

La Strada Medicea dei Vini di Carmignano, nella provincia di Prato, conduce in una delle zone più antiche e più famose per la qualità e lŽeleganza del vino prodotto. Questa strada non porta soltanto alle vigne e alle cantine: Carmignano è ricco di opere dŽarte e di capolavori architettonici ed è uno dei centri più importanti per gli scavi archeologici. La zona è anche ricca di attività artigianali: dal ferro battuto alla ceramica, al settore alimentare.
Qui si produce il Barco Reale, vino adatto alla cucina semplice toscana.

A nord-est di Firenze, tra il Mugello ed il Casentino, si apre la Strada dei Vini Chianti Rùfina e Pomino, una delle zone di produzione più antiche. Attraverso la visita alle cantine, la Strada propone un percorso alla scoperta delle tante bellezze di un territorio assai circoscritto e delimitato da cinque Comuni che lo delimitano: Pontassieve, Pelago, Rùfina, Londa e Dicomano. La presenza di alcune tra le pievi romaniche più belle della Toscana e di castelli dà al turista la possibilità di diversificare il percorso a proprio piacimento. La zona di produzione del Chianti Rùfina non è nota soltanto per i suoi vini, ma anche per la tradizione gastronomica locale che è una delle più affascinanti dellŽintera Toscana.

La Strada del Vino Terre di Arezzo accompagna nel cuore della Toscana tra vini eccellenti, artigianato tradizionale e proposte gastronomiche tipiche e di qualità. Al paesaggio tipicamente toscano, costituito da vigneti, oliveti, castagneti, boschi, si aggiungono le bellezze artistiche e archeologiche che si incontrano lungo tutto il percorso.
In questa zona dsi producono: il Chianti dei Colli Aretini,il Cortona e il Valdichiana, vini da pasto ottimi con carni rosse e con i piatti tipici del Valdarno.

La strada del vino più famosa è forse la strada del Vino Chianti Colli Fiorentini. Del resto, il Chianti ed il suo fiasco in paglia con il gallo nero sullŽetichetta è da anni uno dei simboli della Toscana in tutto il mondo. La zona di produzione di questo vino antichissimo, che affonda le sue radici ai tempi degli Etruschi, comprende tutta l’area attorno al capoluogo toscano, Firenze.

Tutta da scoprire è la strada del vino di Montespertoli circa 30 minuti da Firenze in direzione sud-ovest. Questa zona, dato il clima, lŽesposizione e il terreno, è vocata alla coltivazione della vite.
Il Chianti Montespertoli è un vino rosso rubino dal profumo intenso.

Nella provincia di Prato, da San Miniato a Pisa, si attraversano le cosiddette Colline Pisane e si incrocia la strada del vino delle Colline Pisane. La provincia di Pisa, oltre a vantare le ormai tradizionali bellezze artistiche conservate nei centri storici di richiamo internazionale, garantisce emozioni uniche anche in luoghi minori, sparsi per la campagna. La particolarità che questa strada del vino offre ai visitatori sta nel fatto che si può percorrere in tutte le stagioni, trovandone bellezze ogni volta diverse.
In questa zona si produce un Chianti più leggero e delicato, nonché un ottimo vino bianco, il Bianco Pisano di San Torpé e Colli dellŽEtruria Centrale.

La strada del Vino Vernaccia di San Gimignano conduce in un luogo dominato da dolci colline ricoperte da vigneti, oliveti, campi diversamente coltivati e verdi boschi. Qui si produce la famosa Vernaccia di San Gimignano d.o.c.g., vino antico come lo splendido borgo da cui prende il nome, già nominato da scrittori come Dante Alighieri nella Divina Commedia.

La strada del Vino Nobile di Montepulciano permette di scoprire chiese, monumenti, borghi, attrezzature turistiche e termali di altissima qualità. La Strda del Vino presenta lŽofferta del territorio e della sua cultura, delle sue tradizioni produttive tipiche, delle sue attrattive naturalistiche, culturali e storiche e la combinazione dŽinsieme offre uno splendido esempio di turismo enogastronomico.

La Strada del Vino Costa degli Etruschi nasce in un territorio, situato in una fascia parallela e contigua al mare, dotato di tutto ciò che un visitatore può desiderare di trovare: borghi medioevali, colline coperte da boschi, panorami che sposano il verde della vegetazione allŽazzurro intenso del mare, una popolazione gioviale ed accogliente, cibi naturali che invitano ad indulgere nellŽassaggio dei vini, frutto di queste terre.
I vini prodotti in questa zona sono il Bolgheri, lŽElba, il Val di Cornia.

Direttamente dal confine sud della strada del Vino Costa degli Etruschi ha inizio la strada del Monteregio di Massa Marittima. Situata in posizione centrale rispetto ad altre zone a vocazione vitivinicola, essa permette di raggiungere, in breve tempo, mete di interesse culturale, artistico, archeologico, enogastronomico e naturalistico. Lungo il percorso sarà facile stupirsi di come tanta bellezza e varietà di paesaggio, racchiuso tra le colline ed il mare, siano, a tuttŽoggi, rimaste preservate dai grandi flussi del turismo di massa.

NellŽentroterra del monte Amiata nasce un altro itineraio del vino maremmano, la Strada del Vino Montecucco. Il comprensorio, poco conosciuto, si apre agli occhi del visitatore come un giardino magico, con scoperte continue. Un paesaggio sostenibile ed intatto fanno da sfondo ad unŽagricoltura che ha ritrovato recentemente nella viticoltura la sua anima.

La Strada del Vino Colli di Maremma chiude perfettamente il cerchio, con i suoi ottimi Morellino di Scansano Bianco di Pitigliano. Questa è una zona che si racconta attraverso la sua cultura, dove il moderno ha preso spunto dalle tradizioni antiche e dagli usi più genuini; dove la natura esprime il meglio di se con i suoi colori, il suo clima, i suoi profumi e le colline che si specchiano nel mare. Ecco la campagna, lŽagricoltura, un caposaldo dellŽeconomia della zona, dove si possono gustare cose buone come formaggi, olio ma soprattutto vino.

Lungo questi itinerari che attraversano la Toscana vinicola sono presenti cantine aperte al pubblico e altre aziende e luoghi di offerta gastronomica e di prodotti tipici locali.
"Cantine Aperte" è un evento importante che si svolge in tutta Italia ed ha per protagonista il vino, la sua gente e i suoi territori. Organizzata dal Movimento Turismo del Vino sin dalla sua prima edizione nel 1993, la manifestazione riscuote ogni anno un grande successo, tanto che ha raggiunto oltre ottocento cantine aperte. In Toscana la partecipazione è ovviamente altissima, infatti sono 130 le cantine che aderiscono. Questa manifestazione attira ogni anno lŽattenzione di turisti e residenti, incuriositi dallŽevento che rappresenta un forte segnale di apertura, dialogo e contatto diretto e la possibilità di fare unŽesperienza di grande interesse culturale.







video Le Strade del Vino   Le Strade del Vino della Toscana, hotel Le Strade del Vino b&b, Le Strade del Vino agriturismi, ostelli campeggi residence appartamenti in Le Strade del Vino Toscana

Vivi l´emozione di una vacanza in Toscana pensata su misura per te!


eng - Le Strade del Vino della Toscana, hotel Le Strade del Vino b&b, Le Strade del Vino agriturismi, ostelli campeggi residence appartamenti in Le Strade del Vino Toscana eng   esp - Le Strade del Vino della Toscana, hotel Le Strade del Vino b&b, Le Strade del Vino agriturismi, ostelli campeggi residence appartamenti in Le Strade del Vino Toscana esp   ita - Le Strade del Vino della Toscana, hotel Le Strade del Vino b&b, Le Strade del Vino agriturismi, ostelli campeggi residence appartamenti in Le Strade del Vino Toscana ita

2014 tuscaning.com ®