tuscaning.com - La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena b&b agriturismi appartamenti Siena residence ostelli campeggi nelle vicinanze di Siena

 
TUSCANING.com La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com
  vedi mappa  

Caricamento in corso .. La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com Caricamento in corso ..
arte La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com arte arte in provincia di Siena La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com arte in provincia di Siena arte a Siena La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com arte a Siena La Maestà del Palazzo Pubblico
LA MAESTà DEL PALAZZO PUBBLICO  Siena (Siena)   (1) Mi garba
 
176-img1--maest.jpg La Maestà del Palazzo Pubblico Siena - arte, cultura, spettacolo, informazioni sulla Toscana. Un viaggio per vedere, imparare, conoscere ..
176-img1--maest.jpg La Maestà del Palazzo Pubblico Siena - arte, cultura, spettacolo, informazioni sulla Toscana. Un viaggio per vedere, imparare, conoscere ..video La Maestà del Palazzo Pubblico Siena Siena La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com

Siena - Siena (Siena) La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com
 
"
Si tratta della prima opera datata di Simone Martini (Siena, 1284 Avignone, 1344), dipinta nel 1313-1315 (ritoccata nel 1321) nella sala del Consiglio del Palazzo Pubblico di Siena, dove si trova tutt´oggi. Si tratta di un´opera di un pittore sicuramente già maturo e affermato, fosse solo per il prestigio di una commissione pubblica così importante; fra le opere precedenti attribuitegli, la Madonna con il bambino, conservata presso la Pinacoteca Nazionale di Siena costituisce un importante elemento di studio, anche in virtù del rapporto di Simone con la cultura gotica: si faccia un confronto fra la testa del bambino e le sculture di Marco Romano nel duomo di Cremona. Il grande affresco (970x763 cm.) è una sorta di omaggio alla Maestà del Duomo di Siena di Duccio di Buoninsegna, dalla quale riprende l´impostazione (Maria e il Bambino al centro seduti su un trono, teoria simmetrica di santi ai due lati con in primo piano i protettori della città), anche se fin da quest´opera Simone mostra di differenziarsi dalla pittura a lui precedente per la squisita commistione di delicatezze e raffinatezze gotiche: la Madonna è più austera, aristocraticamente distaccata (non guarda lo spettatore), il trono cuspidato e il baldacchino da cerimonia rimandano a un gusto cortese di sapore transalpino.Diverso è anche il carattere delle due Maestà: eminentemente religiosa quella di Duccio, carica di significati morali e civici quella di Simone, commissionata dal governo dei Signori Nove in Siena.Anche la disposizione dei santi non segue una successione paratattica come in Duccio, ma corre invece lungo delle linee diagonali parallele che convergono in profondità dando un´illusione spaziale in prospettiva di sapore giottesco. Del tutto assente è in Simone quell´horror vacui che sembra caratterizzare la Madonna duccesca: nella Maestà di palazzo pubblico ritroviamo altresì ampie porzioni di cielo azzurro. Da Giotto riprende inoltre la solidità del chiaroscuro, ma la gamma cromatica di Simone, affascinato dagli smalti e dalle oreficerie d´oltralpe, è più ampia e dotata di velature e passaggi più morbidi. Inoltre sia il disegno del trono, simile a uno di quei reliquiari architettonici tipici dell´epoca, (da confrontare, ad esempio, con il reliquiario del corporale di Ugolino da Vieri), sia la novità della punzonatura (stampigliatura di motivi a rilievo tramite la pressione di punzoni) delle aureole e dei fondi oro rimandano all´oreficeria senese del XIV secolo, uno dei campi artistici più vicini alla cultura gotica francese dell´epoca.Si tratta di un´opera dalla complessità compositiva, tecnica e semantica incredibili. Simone Martini lavorò all´affresco in più fasi: iniziò la maestà presumibilmente nel 1312-13, continuò il lavoro fino a circa due terzi della superficie, salvo poi abbandonarla (molto probabilmente per recarsi ad Assisi, in cui attendeva la cappella di San Martino) per completare la parte inferiore, oggi assai deteriorata a causa della tecnica adottata, principalmente pittura a secco, solo successivamente: è interessante notare, lungo la cornice illusionistica, il segno di ripresa del lavoro, caratterizzato dall´uso di punzoni differenti e da incongruenze nella resa dei modiglioncini, particolarmente evidenti, questi, nel lato destro. Nel 1321 Simone è chiamato nuovamente a metter mano al proprio lavoro per la raconciatura di alcune porzioni d´affresco; vennero completamente rifatte in questo periodo le teste della Madonna, del Bambino, di Sant´Orsola e Caterina d´Alessandria, dei due angeli offerenti, dei Santi Ansano e Crescenzio. In riferimento ai fatti avvenuti nel comune nel 1318 (rivolta dei carnaioli), si pose mano anche all´epigrafe immediatamente sotto il trono della Vergine, coprendo la scritta precedente, il cui messaggio venne affidato ai cartigli retti dai quattro Santi Avvocati della città.
"


Indice delle Fonti e Citazioni
Wikipedia, http://it.wikipedia.org/wiki/Simone_Martini
 
vedi anche.. altre opere d´arte - La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com vedi anche.. altre opere d´arte
 
La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com altra arte:
altra arte: La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com
hotel, B&B, appartamenti, residence, agriturismi, ostelli, campeggi a Siena - La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com hotel a Siena
 
La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com altri hotel:
altri hotel: La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com
attività a Siena - La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com attività a Siena
Alloggi in Toscana con itinerario - La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com Alloggi in Toscana con itinerario
prenota a Siena - La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com prenota a Siena
pubblicità su Siena - La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com pubblicità su Siena


eng - La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com eng   esp - La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com esp   ita - La Maestà del Palazzo Pubblico a Siena - Musei a Siena opere d´arte e prenotazioni hotel Siena - la Toscana con tuscaning.com ita

2014 tuscaning.com ®