tuscaning.com - Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa b&b agriturismi appartamenti Pisa residence ostelli campeggi nelle vicinanze di Pisa

 
TUSCANING.com Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com
  vedi mappa  

Caricamento in corso .. Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com Caricamento in corso ..
arte Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com arte arte in provincia di Pisa Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com arte in provincia di Pisa arte a Pisa Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com arte a Pisa Duomo di Santa Maria Assunta
DUOMO DI SANTA MARIA ASSUNTA  Pisa (Pisa)   Mi garba
 
208-img1--duomo.jpg Duomo di Santa Maria Assunta Pisa - arte, cultura, spettacolo, informazioni sulla Toscana. Un viaggio per vedere, imparare, conoscere ..
208-img1--duomo.jpg Duomo di Santa Maria Assunta Pisa - arte, cultura, spettacolo, informazioni sulla Toscana. Un viaggio per vedere, imparare, conoscere ..video Duomo di Santa Maria Assunta Pisa Pisa Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com

Pisa - Pisa (Pisa) Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com
 
"
Il Duomo di Santa Maria Assunta, al centro della Piazza dei Miracoli, è la cattedrale medievale di Pisa. Capolavoro assoluto del romanico, in particolare del romanico pisano, rappresenta la testimonianza tangibile del prestigio e della ricchezza raggiunti dalla Repubblica marinara di Pisa nel momento del suo apogeo.Fu iniziata nel 1063-1064 dall´architetto Buscheto, con la decima del bottino dell´impresa pisana contro le isole Baleari, vi si fondono elementi stilistici diversi, classici, lombardo-emiliani, bizantini ed in particolare islamici, a riprova della presenza internazionale dei mercanti pisani a quei tempi. In quello stesso anno veniva iniziata anche la ricostruzione della Basilica di San Marco a Venezia, per cui può anche darsi che vi fosse stata all´epoca una rivalità tra le due Repubbliche marinare a creare il luogo di culto più bello e sontuoso.La Cattedrale fu consacrata nel 1118 dal Papa Gelasio II, appartenente al ramo pisano dei Gaetani (o Caetani), conti di Terriccio e d´Oriseo, ma già nella prima metà del XII secolo fu ampliato sotto la direzione dell´architetto Rainaldo cui spetta il progetto dell´attuale facciata, conclusa dalle maestranze guidate dagli scultori Guglielmo e Biduino.L´aspetto attuale del complesso edificio è il risultato di ripetute campagne di restauro succedutesi in diverse epoche. I primi radicali interventi seguirono il disastroso incendio del 1595, a seguito del quale furono eseguite le tre porte bronzee della facciata, opera di scultori della bottega del Giambologna, tra cui Gasparo Mola.; a partire dal Settecento iniziò il progressivo rivestimento delle pareti interne con grandi dipinti su tela, i quadroni con Storie di beati e santi pisani, eseguiti dai principali artisti dell´epoca grazie all´iniziativa di alcuni cittadini che si autofinanziarono creando un´apposita attività commerciale.Gli interventi successivi si ebbero nel corso dell´Ottocento ed interessarono sia le decorazioni interne sia quelle esterne, che in molti casi, specie per le sculture della facciata furono sostituite da copie (gli originali sono al Museo dell´Opera del Duomo).L´edificio che in origine era a croce greca con all´incrocio dei bracci una grossa cupola, oggi è a croce latina a cinque navate con abside e transetto a tre navate, all´interno suggerisce un effetto spaziale simile a quello delle grandi moschee islamiche, grazie all´uso di archi a sesto rialzato o a sesto acuto, all´alternanza di fasce in marmo bianche e nere e all´insolita cupola ellittica. La presenza dei due matronei rialzati nelle navate, con le solide colonne monolitiche di granito, è un chiaro segno di influenza bizantina.
"


Indice delle Fonti e Citazioni
Wikipedia, http://it.wikipedia.org/wiki/Duomo_di_Pisa
 
vedi anche.. altre opere d´arte - Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com vedi anche.. altre opere d´arte
hotel, B&B, appartamenti, residence, agriturismi, ostelli, campeggi a Pisa - Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com hotel a Pisa
 
Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com altri hotel:
altri hotel: Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com
attività a Pisa - Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com attività a Pisa
Alloggi in Toscana con itinerario - Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com Alloggi in Toscana con itinerario
prenota a Pisa - Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com prenota a Pisa
pubblicità su Pisa - Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com pubblicità su Pisa


eng - Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com eng   esp - Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com esp   ita - Duomo di Santa Maria Assunta a Pisa - Musei a Pisa opere d´arte e prenotazioni hotel Pisa - la Toscana con tuscaning.com ita

2014 tuscaning.com ®