tuscaning.com - Mare itinerario della Toscana, sagre Mare eventi in Toscana - Mare hotel, bed and breakfast Mare, agriturismi Mare, appartamenti residence ostelli campeggi in Toscana

 
TUSCANING.com Mare della Toscana, hotel Mare b&b, Mare agriturismi, ostelli campeggi residence appartamenti in Mare Toscana
  vedi mappa  

Caricamento in corso .. Mare della Toscana, hotel Mare b&b, Mare agriturismi, ostelli campeggi residence appartamenti in Mare Toscana Caricamento in corso ..

Mare della Toscana, hotel Mare b&b, Mare agriturismi, ostelli campeggi residence appartamenti in Mare Toscana
 MARE IN TOSCANA
 
Mare da amare, il mare di Toscana.Mare che muta fino a contemplare tante identità,tante quante sono le anime di questa Terra felice.Se state pensando a lunghi chilometri di spiaggia, fra rilassamento e mondanità, vorreste essere immersi nella dolce vita che anima la Versilia; quante suggestioni, quante tentazioni, quanti spunti offre questa lunga distesa di sabbia. Una scia di località consacrate da decenni di mitiche frequentazioni. Luoghi che hanno in comune il paesaggio, sempre verde e fresco anche sotto il feroce sole d´agosto, il mare a misura di ogni età, con fondali che digradano lentamente, i variopinti stabilimenti balneari e locali e ritrovi che ricorrono nella vicende della cronaca mondana più o meno recente.Se si arriva in Toscana dal nord, il primo assaggio di costa è un mare che si apre accogliente e radioso come i suoi spazi, protetto dalle Apuane, maestose cattedrali di marmo; un luogo speciale, così diverso dal susseguirsi delle vicine località a strapiombo sul mare, e ugualmente diverso da ciò che seguirà.Qui il paesaggio si trasforma, la roccia lascia spazio a un´ampia distesa di finissima sabbia che scivola nel mare. C´è di più, ci sono le vette emozionanti delle Apuane che incorniciano un paesaggio dal verde sempre intenso. E´ un mare, o meglio sono paesi e città legate anche alla terra, alla montagna, da cui traggono origini e tradizioni, colori e sapori. Da questa simbiosi nasce una formula incantevole: il mare blu, la spiaggia con accoglienti stabilimenti balneari, il lungomare e subito dopo la pineta, e via a salire incontrando città eleganti come Massa e Carrara, situate ai piedi delle protettive e maestose montagne di marmo. E non lontano dalla celeberrima Torre Pendente si aprono nuove distese di sabbia certo, ma anche di più. Mare, spiaggie, pinete e oltre al mare una sorpresa, un´oasi che non ti aspetti: la tenuta-parco di San Rossore. Nell´alternarsi di paesaggi della costa toscana, questa foresta sul mare è qualcosa di straordinario.Laddove in lontanissimi tempi c´era il mare abitato da squali preistorici, oggi incontriamo daini e caprioli, cinghiali e volpi all´interno di un bosco integro e protetto.Pensate, una fitta trama di pini, querce, pioppi, frassini protetta dalle alte dune sabbiose sulle quali volano le beccacce di mare, le sule, le anatre e i gabbiani. Tutto ciò a meno di mezz´ora da importanti città d´arte.Dopo un tuffo nella natura vi attende la riviera di Tirrenia e Marina di Pisa. Una striscia di spiaggia di quarzi, con fitte pinete a difendere la vostra tranquillità, alle vostre spalle l´imponenza monumentale di Pisa.Forse saranno le insenature della Costa degli Etruschi ad accendere la vostra fantasia. Preparatevi a qualcosa di intenso, di luminoso, a una bellezza pulita, non costruita, che si insedia in un angolo del cuore e non vi abbandona mai. Iniziate a pensare alla costa degli Etruschi attraverso l´intensità della natura e dei suoi colori, e non solo alla gentilezza di cittadine accoglienti e graziose. Una strada da percorrere, lasciandosi alle spalle Livorno - città aperta come nessuna in Toscana - senza aver cura dei tempi, questa volta saranno loro a rispettarvi. Lasciate che sia l´Aurelia a condurvi, attenzione però perch&ecute; il verde del mare sbattuto dal vento sugli scogli di Calafuria riempie la mente, oltre che i polmoni, e dovrete sostare per assorbire lo stordimento. Scogli e poi sabbia, così accade dopo Castiglioncello, il verde abbagliante assume le forme di fitta pineta, così invitante d´estate, e più distante dal mare, diventa una impenetrabile macchia di vegetazione. Salta agli occhi l´estrema libertà, la mancanza di pressione della vita di questa costa. Non ha molta importanza se sceglierete la sabbia scura o quella fine e chiara, se vi aggradano di più le spiagge attrezzate, o le distese libere senza anima viva. Non possiamo dimenticare poi la natura incontaminata della Maremma, mari cristallini e cavalli bradi, intime insenature e macchia mediterranea, profumi e sapori di una terra che lascia il segno.Ed infine cosa dire della vegetazione incolta e l´acqua blu delle bellissime isole dell´arcipelago L´Isola d´Elba, la maggiore delle sette sorelle dell´Arcipelago, &ecute; tanto ricca di meraviglie per i visitatori, quanto un tempo lo fu di ferro e di granito. Tante baie isolate che ogni giorno potrete scegliere a seconda del tipo di vento che spira, con magnifici fondali rocciosi costellati dagli intensi colori dalle alghe coralline, dalle gorgonie, dalle spugne, una flora marina ricca dove trovano riparo polpi, aragoste, murene.Anche l´olfatto è impegnato dai profumi inconfondibili della macchia mediterranea e da quelli della cucina sia di mare che di terra, dal gusto saporito, accompagnati dal bianco e dal rosso, i vini doc dell´Elba appunto. Sembra quasi impossibile che tanto splendore sia così a portata di mano: popolare, con campeggi sul mare o esclusiva, con ville nascoste; marina, con più di cento chilometri di coste; montana, con boschi e castagni e un monte alto più di mille metri. L´isola d´Elba, una volta incontrata sarà difficile tradirla. Le altre più piccole isole dell´arcipelago mantengono la stessa promessa della maggiore, sono luoghi per chi ama il mare - il più grande parco marino d´Europa - terre in cui la natura domina incontrastata. Sarebbe bello veleggiare dall´una all´altra. Partire dall´Argentario e proiettarsi verso il l´isola del Giglio. Scoprireste allora la quiete della parte meridionale immersa nella natura e nel silenzio, e potreste intravedere la vivacità delle località turistiche e il borgo di Giglio Castello. Oppure avvistare le rocce basaltiche di Cala Rossa una delle zone più suggestive a Capraia, isola interamente vulcanica, la più a nord dell´arcipelago, praticamente priva di spiagge. Dopo aver per più di un secolo ospitato una colonia penale è frequentata da molti appassionati subacquei attratti dai fondali di un mare trasparente e dalle innumerevoli grotte.Destino comune ad altre perle dell´arcipelago, come Pianosa, dieci chilometri quadri di rocce taglienti, totalmente pianeggiante appunto. Coloro, un centinaio di persone al giorno, che la raggiungeranno rimarranno impressionati da una calma imperturbabile, un´immobilità assoluta.La Gorgona ancora oggi isola penitenziario visitabile solo con tour organizzati ed autorizzati.Discorso diverso per Montecristo, isola-paradiso dichiarata riserva naturale biogenetica dal Consiglio d´Europa, e come tale visitabile soltanto da mille persone all´anno.E per Giannutri, dove potrete giungere all´antico porticciolo e trascorrere momenti indimenticabili, a ridosso delle falesie plasmate dalla natura e tra i mosaici della grandiosa villa romana.Dunque preparatevi a salpare, questo paradiso vi attende e non dimenticate che con questa ricetta vince la natura, ma saranno le vostre vacanze a trionfare.

video Mare   Mare della Toscana, hotel Mare b&b, Mare agriturismi, ostelli campeggi residence appartamenti in Mare Toscana

Vivi l´emozione di una vacanza in Toscana pensata su misura per te!


eng - Mare della Toscana, hotel Mare b&b, Mare agriturismi, ostelli campeggi residence appartamenti in Mare Toscana eng   esp - Mare della Toscana, hotel Mare b&b, Mare agriturismi, ostelli campeggi residence appartamenti in Mare Toscana esp   ita - Mare della Toscana, hotel Mare b&b, Mare agriturismi, ostelli campeggi residence appartamenti in Mare Toscana ita

2014 tuscaning.com ®